News da Roma

cerca la ricetta

 

25.000 RICETTE gratis
Termini da ricercare:

Dove fare la ricerca:

 

Municipio II°

VILLAGGIO OLIMPICO - PARIOLI - FLAMINIO  - SALARIO  - TRIESTE -NOMENTANO - SAN LORENZO

Romachocolate 2016 al via la festa del cioccolato della capitale

Nella particolare atmosfera invernale e prenatalizia arriva nella Capitale un regalo dedicato agli amanti del cacao e dei suoi derivati: Romachocolate, l’unica e originale festa del cioccolato sbarca nella zona nord della Capitale, nello Spazio Eventi Tirso (SET), in via Tirso 14, da venerdì 16 a domenica 18 dicembre. Nell’ampio spazio espositivo artigiani cioccolatieri provenienti da tutta Italia proporranno originali decorazioni per l’albero di Natale, statuine per il presepe, torroni e idee regalo, tutto rigorosamente realizzato a base di cioccolato. Una kermesse in cui ci si potrà anche abbandonare a ogni “peccato di gola” con degustazioni di prelibatezze a base di cioccolato, che verranno offerte durante il ghiotto viaggio tra gli stand e che saranno consegnate direttamente dai produttori ai consumatori. Non solo: durante l’evento si potrà partecipare ai diversi “cooking demo”, ai laboratori di cioccolato per grandi e piccini tenuti da maestri cioccolatieri di fama nazionale, e si potrà assistere al completo processo di trasformazione del cioccolato grazie alla presenza della “Ciokofabbrica”, la prima e unica fabbrica del cioccolato itinerante che utilizza macchinari innovativi nel settore. Una manifestazione, dunque, all’insegna del piacere del gusto e del palato dedicata alle famiglie, ai bambini, ai giovani e ai grandi che abbiano in comune la passione per il buon e sano cioccolato.
«Romachocolate finalmente torna nella Capitale, a casa sua», ha detto la presidente di Romachocolate, Alessandra Morgante. «Siamo molto soddisfatti», ha aggiunto, «perché il nostro intento è stato sempre quello di creare un evento a Roma che rappresentasse un vero e proprio paradiso per golosi e buongustai del cioccolato. E siamo riusciti in questo intento grazie anche alla partecipazione di numerosissimi artigiani del settore che, da nord a sud dell’Italia, hanno deciso di aderire alla Festa del cioccolato della Capitale».
«Saranno dunque delle festività all’insegna della bontà e del gusto», ha concluso la Morgante, «un appuntamento “appetitoso” per famiglie, bambini, giovani e adulti che vorranno deliziare il proprio palato con prodotti realizzati con finissimo cacao, ma anche dedicato agli appassionati e agli esperti di cioccolato di altissima qualità».
La manifestazione si svolgerà dalle 10 del mattino alle 22 della sera, l’ingresso è gratuito.

Stadio Olimpico, l'Italrugby sfida gli "All Blacks" il 12 novembre

Ci siamo quasi, la sfida di Rugby tra Italia e Nuova Zelanda, grande evento che andrà in scena il 12 novembre alle ore 15, è alle porte. L’incontro si terrà presso lo Stadio Olimpico di Roma e per forza di cose si prevede il tutto esaurito. Anche perché la vendita dei biglietti procede a gonfie vele. Ad oggi, in base agli ultimi aggiornamenti, si parla di circa 50mila biglietti venduti.

Sono passati quattro anni da quando Italia e Nuova Zelanda si sono sfidate per l’ultima volta. In quell’occasione la nazionale italiana perse 10-42, ma si trattò, al di là della sconfitta, di una bellissima sfida. Adesso gli azzurri proveranno a disputare un match storico, pur consapevoli della strapotenza (e manifesta superiorità) degli All Blacks.

PREZZO BIGLIETTI – Quando l’Italia affronta gli All Blacks c’è sempre grande euforia. Perché questa è una di quelle gare che attira l’attenzione anche dei meno appassionati. Ecco il listino con tutti i prezzi dei vari biglietti messi a disposizione in vista della gara di rugby che andrà in scena allo Stadio Olimpico di Roma:

Monte Mario Top: €120 (intero); €96 (ridotto); €102 (Azzurro XV). Monte Mario: €90 (intero); €72 (ridotto); €77 (Azzurro XV). Tevere Top: €85 (intero); €68 (ridotto); €72 (Azzurro XV). Tevere: €70 (intero); €56 (ridotto); €60 (Azzurro XV). Distinti: €40 (intero); €32 (ridotto); €34 (Azzurri XV). Curve: €30 (intero); €24 (ridotto); €25 (Azzurro XV).

DIRETTA TV e STREAMING GRATIS – La sfida Italia-Nuova Zelanda di rugby sarà visibile in diretta tv live su DMAX, precisamente sul canale 52 del digitale terrestre. Inoltre ci sarà la possibilità di seguire la gara tra azzurri e All Blacks tramite streaming gratis, poiché l’evento verrà trasmesso su DPlay. I collegamenti, con annessi interventi pre-partita, partiranno intorno alle ore 14.15.

Monte Mario, domenica 9 ottobre "Run 4 Health" al complesso S. Maria della Pietà: sport, salute e benessere

“Run 4 Health” - domenica 9 ottobre al Parco di Santa Maria della Pietà la ASL Roma 1 per la promozione della Salute e del Benessere

Una giornata dedicata allo sport e alla salute con l’obiettivo informare per fare prevenzione. Si chiama “Run 4 Health” la manifestazione organizzata dalla ASL Roma 1 che domenica 9 ottobre si terrà al Santa Maria della Pietà, quale Parco della Salute e del Benessere. Un percorso che vedrà alternare professionisti della ASL Roma 1 con le loro “Pillole di salute”, attività sportive, musica e molto altro per tutte le fasce d’età. L’obiettivo è quello di fare informazione sanitaria ricordando che per stare bene è importante anche avere uno stile di vita sano.
Si parte la mattina alle ore 9 con le iscrizioni alla gara podistica amatoriale di 5 km e alla gara di velocità per i bambini dai 6 ai 12 anni. Completano il programma sportivo le esibizioni di ginnastica ritmica, con la campionessa Daniela Cotogni (Federazione Italiana Sport Disabilitazione Intellettiva Relazionale FISDIR), i calciatori in erba dell’ASD Astrea e le lezioni di yoga tenute dai diversi Guru della kermesse. Per i piccoli visitatori, invece, ci saranno laboratori creativi, spettacoli di magia e baby dance.
La prevenzione sarà protagonista del percorso colorato dedicato alle informazioni e allestito per l’occasione: verde per Ambiente e Salute, arancione per Alimentazione, rosa per Salute Riproduttiva e Gravidanza, azzurro per lo Screening, giallo per Vaccini, rosso per la Veterinaria. A disposizione per gli utenti anche la possibilità di avere consulenze dietetico-nutrizionali, il test rapido dell’HIV, e di prendere appuntamenti per lo screening per la mammella, il collo dell’utero e il colon retto.
Alle 19.00 verrà presentato il progetto "Un Percorso per La Salute al Santa Maria della Pietà", interverranno il Rettore IV° Università del "Foro Italico", Fabio Pigozzi, il Commissario Straordinario della ASL Roma 1, Angelo Tanese, Romano Franceschetti Responsabile UOSD Medicina dello Sport e Antonio Di Pompeo Tecnico Atletica Leggera FIDAL.
Danza, cinema e cabaret chiuderanno in grande stile la manifestazione con il “Run 4 Health Gala”, presentato dalla giornalista Olivia Tassara. Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales, testimonial della serata, premieranno con una estrazione i partecipanti alla gara podistica e i cittadini che avranno preso parte alla giornata.
Tra gli ospiti Matilde Brandi, Anna Foglietta, Francesco Addeo, Alessandro Serra e Paolo Genovese.
Nella giornata, per gli appassionati di street food, rassegna gastronomica di cucina italiana con Mozao, Mizzica, Pizza e Mortazza, Cucinando su Ruote, Pizza biologica CBO, Girogelando e gli stand della Coldiretti.
Si ringrazia per la collaborazione l’associazione LAPIS, per il contributo il Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli e ancora gli sponsor tecnici Atleticat e ASD International 2012 e gli sponsor Ogni Sport Roma, Ready go, Nardi moto, ACI, Maiorana, Thecnical Service, Design Optical.

Programma dettagliato
Area Sport e Promozione della Salute
Ospite Anna Foglietta
9.00-16.00 Appuntamenti screening mammografici, collo dell’utero e colon retto
10.00 Gara podistica amatoriale 5 km
10.00 Gara velocità bambini (6-12 anni)
10.00-11.00 Yoga “Rilasciare le emozioni” insegnante Harvinder kaur (Valeria Spinelli)
10.30-11.00 Incontro - Test HPV con la Dott.ssa Laura Anelli
11.00-19.30 Informazioni veterinarie e anagrafe canina (pad. 8)
11.00-11.30 Incontro - Tecniche chirurgiche di terzo livello con il Dott. Vincenzo Scotto Di Palumbo
11.00-12.00 Esibizioni di ginnastica ritmica - Luisa Vagliviello e ASD Gymnasium Monte Mario - con la presenza di Daniela Cotogni (campionessa Federazione Italiana Sport Disabilitazione Intellettiva Relazionale FISDIR)
11.20-12.00 Yoga “Come rigenerarsi” insegnante Vikramdev singh (Marcellino Giorgetti)
11.30-12.00 Dibattito - Mammografie e cancro al seno con il Dott. Francesco Tozzi
12.00-12.30 Incontro - Tecniche chirurgiche e ricostruzione della mammella con il Dott. Pierluigi e il Dott. Giovanni
12.10 -13.10 Yoga-Concerto terapeutico “Bagno di gong per risvegliare l’energia creativa” insegnante e musicista Guru Jay kaur (Raffaella Del Ferraro)
12.30-13.00 Incontro - Like a rolling stone: stili e sistemi di vita e scelte per la salute con il Dott. Enrico Di Rosa e Dott.ssa Alessandra Brandimarte)
14.00-15.00 Yoga “Riequilibrare tutti i chakra” insegnante Dafne S.
15.15-16.15 Yoga “Stimolare il 2 ° chakra” insegnante Sat Terat kaur (Marta Zambelli)
15.00-17.00 Esibizioni di ginnastica ritmica- Luisa Vagliviello e ASD Gymnasium Monte Mario - con la presenza di Daniela Cotogni (campionessa Federazione Italiana Sport Disabilitazione Intellettiva Relazionale FISDIR)
15.00-18.00 Consulenze dietetico-nutrizionale a cura del SIAN
15.00-18.00 Hiv Test rapido e consulenze Infezioni Sessualmente Trasmissibili, in collaborazione con il Circolo “Mario Mieli”
16.30-17.15 “Yoga per una gravidanza consapevole” Harvinder kaur (Valeria Spinelli) in collaborazione con le ostetriche dell’Ospedale San Filippo Neri
16.30-19.30 Consulenze veterinarie (pad. 8 - Dott.ssa Lina Di Pietro)
17.30-18.30 Calcio con l’ASD Astrea
17.30-18.30 Yoga “Sessualità e Sensibilità” insegnante Guru Shabad singh (De Santis)
18.00-19.00 Ginnastica per la terza età - Marianna Broccatelli Fisiocenter Boccea
19.00-20.00 Presentazione del progetto “Un Percorso per La Salute al Santa Maria della Pietà” con Prof. Fabio Pigozzi Rettore IV° Università del “Foro Italico”, Angelo Tanese Commissario Straordinario ASL Roma 1, Romano Franceschetti Responsabile UOSD Medicina dello Sport, Antonio Di Pompeo Tecnico Atletica Leggera FIDAL.
Area Bimbi
11.30 “Costruiamo le girandole” (Laboratorio creativo)
12.00 Bolle giganti
12.30 Baby Dance
13.00 Gioca e colora!
15.00 Spettacolo di marionette
15.30 “Pasta di sale” (Laboratorio creativo)
16.00 Spettacolo - Micromagia comica
17.00 Realizza la tua cornicetta! (Laboratorio creativo)
18.00 Il telo magico
18.00 Il binocolo curioso, alla scoperta degli animali (Laboratorio)
18:30 Baby Dance
Per tutta la giornata truccabimbi, pop corn, zucchero filato e gonfiabili
20.30-22.30 - RUN 4 HEALTH “Gala”
Testimonial
Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales
Presenta la giornalista Olivia Tassara
• Spettacolo di danza a cura di Matilde Brandi
• Performance live di SUD 58 (Made in Sud)
• Performance Fefè Stanghellini Quartet (Federico Stanghellini – chitarra; Chiara Tavolieri – voce; Alberto Buffolano – basso; Carlo Montuoro – batteria)
• Performance live di Francesco Addeo (Magic Show)
• Cabaret Alessandro Serra (Zelig-Colorado)
• Una conversazione con Paolo Genovese (regista di “Perfetti Sconosciuti”)
• “Pillole di Salute” con i professionisti della ASL Roma 1
• Premiazione
Spettacolo Laser Show

Nella giornata, per gli appassionati di street food, rassegna gastronomica di cucina italiana con Mozao, Mizzica, Cucinando su Ruote, CBO Pizza biologica, Girogelando, Pizza e Mortazza, Coldiretti.

(NOTIZIA RIPRESA DA SETTIMANALE ZONA)

Totti e Maradona all’Olimpico per beneficenza per Amatrice

Giovedì 12 ottobre allo stadio Olimpico di Roma si terrà la seconda edizione di ‘Uniti per la pace', la partita di calcio promossa da Papa Francesco per beneficenza. Quest'anno il ricavato andrà alle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto scorso. Un appello per riempire lo stadio romano arriva anche dal Pibe de Oro, Diego Armando Maradona. "Voglio fare un invito a tutto il mondo per la gente di Amatrice, il 12 ottobre all'Olimpico daremo una grandissima mano a questa gente che sta piangendo per la sua città per il terremoto", dice il fuoriclasse argentino in un video pubblicato su YouTube. "Voglio essere li' col mio cuore perchè è un destino fatale, sono morte tante persone. Sarò in Italia per ringraziare tutta la gente che mi ha dato tanto quando io sono stato a giocare nel Napoli. Ciao, ci vediamo!".

Attenzione sarà data anche alle periferie italiane, argentine e a quelle di Kinshasa: tutte le iniziative avranno il controllo di Fondazione Scholas Occurrentes, Csi, Unitalsi e Amlib. "E' tempo di mostrare che siamo capaci di fare pace attraverso il gioco e l'arte", dice papa Francesco in un video di presentazione dell'evento.

Partita Uniti per la Pace per Papa Francesco biglietti 12 ottobre 2016
Hanno confermato la loro partecipazione campioni del mondo e leggende del calcio come Diego Maradona,Francesco Totti,Ronaldinho, Roberto Carlos, Capello, Di Natale, Crespo, Zambrotta, insieme ai più grandi giocatori in attività e le leggende che hanno lasciato un’impronta nella storia di questo sport. 
Partita Uniti per la Pace per Papa Francesco biglietti 12 ottobre 2016
Sono già disponibili le Prevendite online e presso le ricevitorie Listicket – Gruppo Ticketone. Il costo dei Biglietti è di e 10 Euro per Tribuna Tevere e Curve e di 20 Euro per Tribuna Monte Mario, con prezzi ridotti per gruppi di 10 persone di 5 Euro per Tribuna Tevere

Partita Uniti per la Pace per Papa Francesco biglietti 12 ottobre 2016
Per maggiori informazioni, visita il sito unitiperlapace.org e seguici sulla pagina Facebook UnitiPerLaPace2016, su Twitter@unitiperlapace e su Instagram unitiperlapace.
 




Apertura Giardino dell'Istituto Giapponese di Roma

Il giardino dell'Istituto Giapponese di Roma è stato realizzato, su terreno in concessione dal Comune di Roma secondo accordi diplomatici, dal noto architetto Ken Nakajima, responsabile anche del progetto per l'area giapponese presso l'Orto Botanico di Roma.
Nel giardino, il primo realizzato in Italia da un architetto giapponese, compaiono tutti gli elementi essenziali e tradizionali del giardino di stile sen'en (giardino con laghetto), che ha raggiunto l'attuale splendore perfezionandosi attraverso i periodi Heian, Muromachi (XVI-XVII sec.) e Momoyama (fine XVII sec.): il laghetto, la cascata, le rocce, le piccole isole, il ponticello e la lampada di pietra, tôrô.
La veranda, tsuridono, che si protrae sul laghetto è uno dei migliori punti per godere la vista del giardino. Tra le piante presenti si trovano il ciliegio, il glicine, gli iris e i pini nani. Le pietre che formano la cascata provengono dalla campagna toscana.
Il giardino dell’Istituto Giapponese di Cultura apre tutto l’anno (tranne nei mesi di luglio, agosto e nel periodo natalizio). Visite guidate gratuite in turni della durata di 30 minuti.
NUMERO UNICO DI PRENOTAZIONE 06.9484.4655 
Visite il Martedì, Giovedì, Venerdì mattina e pomeriggio, Sabato mattina
MODALITÀ DI PRENOTAZIONE
La prenotazione è obbligatoria.
Le prenotazioni per singoli si effettuano ESCLUSIVAMENTE per telefono al numero 06.94.84.46.55, numero valido anche per la richiesta di informazioni che non si trovano sul sito: http://www.jfroma.it/giardino-orari-di-apertura/
Il numero per le prenotazioni è attivo da lunedì a venerdì 9.00-12.30/13.30-17.30, sabato 9.30-13.00 (esclusi i giorni di chiusura dell’Istituto, riportati sul calendario ).
Non sarà possibile prenotare con altri numeri degli uffici.
Su richiesta anche visite per gruppi istituzionali (scuole, enti pubblici, centri culturali et similia) all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Non verranno considerati gruppi le associazioni spontanee (amici, parenti ecc.).
Al momento della prenotazione, vi sarà richiesto: 
- giorno e ora della visita (vedi sotto il calendario di turni disponibili) 
- nome di ciascun partecipante  max 5 persone per telefonata. La prenotazione non è cedibile. Cancellazione gradita in caso di impossibilità.
- nome e contatto di chi prenota
I TURNI DELLE PROSSIME VISITE:  Info aggiornate su sito
MESE DI SETTEMBRE - I turni segnati in rosso sono esauriti.
mar 20
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
ven 23
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
mar 27
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
gio 29
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
ven 30
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
 
TURNI DI OTTOBRE 2016 (prenotazioni da inizio settembre) | I turni segnati in rosso sono esauriti.
GIORNO
DISPONIBILITA'
sab 1
10.00-10.30 / 10.30-11.00 / 11.00-11.30 / 11.30-12.00 / 12.00-12.30
mar 4
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
gio 6
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
ven 7
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
mar 11
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
gio 13
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
ven 14
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
sab 15
10.00-10.30 / 10.30-11.00 / 11.00-11.30 / 11.30-12.00 / 12.00-12.30
mar 18
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
gio 20
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
ven 21
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
sab 22
10.00-10.30 / 10.30-11.00 / 11.00-11.30 / 11.30-12.00 / 12.00-12.30
mar 25
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
gio 27
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
ven 28
11.30-12.00 / 14.30-15.00 / 15.00-15.30 / 15.30-16.00 / 16.00-16.30 / 16.30-17.00
sab 29
10.00-10.30 / 10.30-11.00 / 11.00-11.30 / 11.30-12.00 / 12.00-12.30
Informazioni - Il Giardino (1.453 m2)
Progettato da Ken Nakajima è il primo giardino realizzato in Italia (su terreno in concessione dal Comune di Roma) da un architetto giapponese, responsabile anche del progetto per l’area giapponese presso l’Orto Botanico di Roma.

Nel giardino compaiono tutti gli elementi essenziali e tradizionali del giardino di stile sen’en (giardino con laghetto), che ha raggiunto l’attuale splendore perfezionandosi attraverso i periodi Heian, Muromachi (XVI-XVII sec.) e Momoyama (fine XVII sec.): il laghetto, la cascata, le rocce, le piccole isole, il ponticello e la lampada di pietra, tôrô.
La veranda, tsuridono, che si protrae sul laghetto è uno dei migliori punti per godere la vista del giardino. Tra le piante presenti si trovano il ciliegio, il glicine, gli iris e i pini nani. Le pietre che formano la cascata provengono dalla campagna toscana.

Visite guidate gratuite.
La visita guidata - sospesa in caso di pioggia - si svolge a turni di 30 minuti in gruppi di 25 persone al massimo.
Via Antonio Gramsci, 74 Roma
Dal 19 settembre 2016 al 30 ottobre 2016